Lascito solidale

Regala un Futuro di scoperte con un lascito testamentario!

Home / Cosa puoi fare tu / Lasciti testamentari

Lasciti testamentari

Un gesto di grande valore per la Ricerca

Con un lascito testamentario a sostegno della Ricerca darai l’opportunità ai giovani talenti dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino di individuare cure sempre più efficaci contro il cancro e le patologie cardiovascolari, scoprire nuovi strumenti diagnostici e innovativi sistemi di prevenzione.

Decidere di inserire la Fondazione IEO-CCM in un lascito per la Ricerca è semplice ed è una scelta che può fare chiunque

Lasciti testamentari

I consigli del Notaio

 

Cos’è il testamento e perché è importante?

È un atto libero, modificale e revocabile con il quale chiunque può disporre delle proprie sostanze o di parte di esse “per il tempo in cui avrà cessato di vivere” (Art. 587 del Codice Civile).
Fare testamento è il modo migliore non solo per tutelare i nostri cari, ma anche per essere sicuri che i nostri beni vengano destinati secondo la nostra volontà.

 

Come fare testamento?

Per fare testamento basta scrivere le proprie volontà in maniera semplice e chiara, facilmente comprensibili e che non diano adito a interpretazioni dubbie. Si consiglia sempre di rivolgersi ad un notaio la cui consulenza, in questi casi, ha costi generalmente limitati.
Qualsiasi sia il tipo di testamento scelto (olografo o pubblico), è possibile inviarne una copia in forma privata alla Fondazione IEO-CCM.

 

Cosa si puà lasciare per sostenere la Ricerca?

Non serve lasciare ingenti somme, si può scegliere di donare alla Fondazione IEO-CCM somme di denaro, obbligazioni, titoli, polizze, terreni, immobili ed ogni altro bene.

 

I lasciti a sostegno della Ricerca sono tassati?

I lasciti testamentari a favore della Fondazione IEO-CCM sono totalmente esenti da tassazione; il loro valore, infatti, viene destinato intatto alle finalità istituzionali della Fondazione stessa.

“Ho deciso di sostenere la Fondazione IEO-CCM inserendola tra i beneficiari del mio testamento perché lo IEO ed Monzino sono importanti centri di eccellenza in quelle che sono le due patologie più diffuse nel mondo moderno. Mi è sembrato quindi naturale voler dare anche il mio contributo per il progresso della loro ricerca. Ho scelto proprio questi due Istituti poiché per salvare vite ci vuole costanza, impegno, professionalità e altissimi livelli di specializzazione sia nelle competenze di medici e ricercatori che nelle tecnologie utilizzate”

Francesca, donatrice

Lasciti testamentari

Guida Lasciti:

Scarica la nostra Guida Lasciti 

Scarica

Richiedi la tua copia cartacea

Richiedi

Contatti

Per qualsiasi dubbio o informazione non esitare a contattarci

dal lunedì a venerdì (ore 9:00-17:00)